Infiltrazioni con collagenasi

//Infiltrazioni con collagenasi
Infiltrazioni con collagenasi 2019-02-26T14:37:38+00:00

Infiltrazioni con collagenasi

Una nuova terapia per il trattamento della Malattia di La Peyronie

 

La Malattia di La Peyronie è una patologia, tendenzialmente sottodiagnosticata e sottotrattata, che in Italia colpisce circa il 7% della popolazione tra i 50 e i 70 anni. Si manifesta con la comparsa di una placca di collagene o tessuto cicatriziale sull’asta del pene, che ne riduce progressivamente l’elasticità. Può provocare una curvatura (misurata in gradi) più o meno grave e causare dolore durante le erezioni; si tratta di una condizione in grado di compromettere in modo più o meno serio la qualità di vita dei pazienti, soprattutto per problemi legati ai rapporti sessuali e alla frequenza degli stessi.

Nel corso degli anni sono state provate diverse terapie per la malattia di La Peyronie, che nella maggior parte dei casi si sono dimostrate poco più che palliative, l’unica vera alternativa sino ad oggi è stata l’opzione chirurgica, che offre risultati garantiti ma molto invasiva e con tempi di recupero piuttosto lunghi.

 

Da 2 anni a questa parte, Andrologia Bologna propone l’utilizzo collagenasi di Clostridium histolyticum: un enzima che permette di “sciogliere” la placca di collagene, permettendo di modellare efficacemente la curvatura del pene, correggendola.

Questa procedura prevede 3 infiltrazioni dell’enzima all’interno della placca a distanza di un mese l’una dall’altra: la procedura piò essere eseguita anche in anestesia locale ed è sempre eseguita in un regime di day hospital.

All’infiltrazione segue un protocollo di modellamento che viene svolto prima dal medico durante ogni ciclo di trattamento e poi direttamente dal paziente, secondo le istruzioni dello specialista per le settimane successive.

Secondo i dati presenti attualmente in letteratura scientifica, confermati dalla nostra esperienza clinica, il trattamento completo con infiltrazioni di collagenasi è in grado di ridurre la curvatura peniena approssimativamente del 20-30% ed è, secondo le linee guida italiane ed internazioni, l’unico trattamento non chirurgico indicato in caso di Malattia di La Peyronie.

 

La sede del trattamento è la Clinica Villalba, sita in Via di Roncrio 25 a Bologna. Il costo (per un totale di 3 sedute a cadenza mensile) è equiparato a quello attualmente diffuso a livello nazionale.

Se desidera valutare il possibile utilizzo delle infiltrazioni intraplacca con collagenasi o semplicemente ricevere informazioni più dettagliate, contatti i nostri Specialisti scrivendo un messaggio al seguente indirizzo: info@andrologiabologna.it