Andrologia a Bologna 2018-06-14T19:41:19+00:00

Andrologia a Bologna – La Struttura

Fin dagli anni 70, in un’epoca che possiamo definire “pioneristica”, Bologna è stata riconosciuta come sede di eccellenza in ambito andrologico.

Nel 1976 (anno di fondazione della Società Italiana di Andrologia) il pre-esistente “Servizio Autonomo per la Diagnosi e Terapia della Sterilità maschile” veniva infatti trasformato nel primo Primariato Andrologico presente in Italia.

Alcuni anni dopo, nel 1983 veniva istituito, parallelamente, il “Centro Universitario di ANDROLOGIA” inteso come joint venture fra Clinica Urologica e Centro di Fisiopatologia della Riproduzione.

Nel 2003, le due realtà Andrologiche, Ospedaliera e Universitaria, confluivano nella neonata Struttura Semplice Dipartimentale di Andrologia.

Ancora oggi, la SSD Andrologia del S.Orsola rappresenta uno dei pochi reparti “indipendenti”, presenti sul territorio Nazionale, che si occupi del trattamento medico e chirurgico delle principali patologie dell’apparato genitale maschile. La Struttura, unica in Regione, svolge in assoluta autonomia l’attività ambulatoriale di prevenzione, diagnosi e trattamento delle patologie Andrologiche.

Lo staff è composto, attualmente, da un Direttore, Dr Prof Fulvio Colombo, da 1 Medico Strutturato, Dr Alessandro Franceschelli e da 2 Medici titolari di contratto LP, Dott. Valerio Vagnoni e Dr Giorgio Gentile.

La SSD Andrologia è inoltre convenzionata con la Scuola di Specializzazione in Urologia dell’Alma Mater e ciò comporta la presenza fissa di uno Specialista in Formazione che svolge tirocinio teorico-pratico in Andrologia, per turni quadrimestrali, a rotazione.

In ambito chirurgico la SSD Andrologia del S.Orsola è considerata da anni come Centro di riferimento dell’area metropolitana di Bologna per il trattamento di condizioni andrologiche complesse e/o d’urgenza.

La struttura dispone attualmente di 5 posti letto.

L’ATTIVITÀ CHIRURGICA ordinaria prevede attualmente 2 sedute operatorie alla settimana, nelle quali vengono trattate le patologie che necessitano di ricovero post-operatorio. A queste, si aggiungono 1 sessione di Day-Surgery (che ha luogo nell’Ospedale di Budrio) ed 1 sessione di Chirurgia Ambulatoriale, entrambe a cadenza settimanale.

Nelle Sessioni di Ricovero Ordinario, vengono eseguiti interventi di:

Chirurgia Ricostruttiva dei Genitali, in particolare: Corporoplastiche complesse con innesti albuginei ed impianto di tutori endocavernosi (per il trattamento della M. di La Peyronie, delle fibrosi post-traumatiche, post-infettive, post-ischemiche)

Shunt caverno-spongioso (per il trattamento del priapismo inveterato)

Chirurgia Protesica peniena Impianti protesici penieni di ultima generazione, di tipo idraulico (tri e bi-componente), di tipo malleabile, di tipo soffice

Chirurgia dell’Infertilità, svolta in collaborazione con i Biologi del Centro di Fisiopatologia della Riproduzione, prevede tutte le Tecniche di recupero degli spermatozoi (TESE – microTESE – MESA)

Chirurgia di riassegnazione dei caratteri sessuali per Disforia di genere (transessualismo) con emasculazione e confezionamento di neovagina in tempo unico, nella Chirurgia di Conversione Andro-Ginoide. Revisioni estetico/funzionali di interventi pregressi.

Trattamento delle Neoplasie genitali: Glandulectomia, penectomia, orchi-funicolectomia, enucleazione conservativa delle piccole masse testicolari (testis-sparing surgery, ecc.)

Chirurgia andrologica di base (trattamento dell’idrocele, degli incurvamenti penieni congeniti, dell’ipermobilità testicolare, ecc.

Nelle Sessioni di Day-Surgery  (Ospedale di Budrio), vengono eseguiti esclusivamente interventi di Circoncisione e di Correzione del Varicocele (quest’ultima patologia, molto frequente, viene anche trattata mediante sclero-embolizzazione, in collaborazione con l’U.O. radiologia interventistica).

Infine, l’attività chirurgica Ambulatoriale  prevede il trattamento della brevità del frenulo e dell’asportazione di lesioni cutanee superficiali.

L’Attività Diagnostico-Assistenziale prevede un ambulatorio quotidiano (Andrologia Generale), un ambulatorio settimanale dedicato alla Disforia di Genere, un ambulatorio settimanale dedicato alle coppie infertili (in collaborazione con il Centro di Fisiopatologia della Riproduzione), un ambulatorio settimanale per il counseling psico-sessuologico (in collaborazione volontaria con il Centro Italiano di Sessuologia), un ambulatorio settimanale dedicato alla diagnostica strumentale.

Questa notevole mole di attività ha fatto sì che, come detto, la SSD Andrologia del S.Orsola venga da tempo considerata un punto di riferimento per l’attività Andrologica, a livello Nazionale e, naturalmente, nell’area metropolitana di Bologna.

Questa notevole mole di attività rende la SSD Andrologia del S.Orsola un punto di riferimento per l’attività Andrologica, sia a livello Nazionale sia, a maggior ragione, nell’area metropolitana di Bologna.

Ambiente

Atrezzature

Struttura

Team

Invia una mail